Questo sito impiega Cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione oltre il seguente banner viene espresso il consenso al loro impiego.
Per ulteriori informazioni a riguardo e per negare il consenso all'utilizzo dei Cookie è possibile prendere visione della nostra Cookie Policy cliccando sul pulsante "Cookie policy".

logo obedience

  • Parallax

    obedience fotosfondo

CAMPIONATO DEL MONDO DI OBEDIENCE 2016

Con la prova di domenica 13 Marzo 2016 si sono concluse le selezioni per il Campionato del mondo di Obedience 2016. E' stata una due giorni interessante ed intensa.

Il numero dei partecipanti alle selezioni è stato circa la metà rispetto al 2015, anche a causa delle variazioni del regolamento in vigore dal 01 gennaio 2016. Dei 17  partecipanti complessivi 11 hanno gareggiato in tutte le prove e 6 hanno partecipato a solo a due.

Leggi tutto

StampaEmail

Novità dalla Commissione Obedience FCI

 Novità dalla Commissione Obedience FCI

Il verbale della riunione di Riga (14-15 maggio 2016) deve ancora essere approvato dalla FCI, per cui non è pubblicabile.

Ritengo però importante anticipare alcuni punti di particolare interesse per giudici e concorrenti.

Giudizi

-       Classe 1

-      Es. 1.3 - Fermo in piedi durante la marcia

Se lo stop è perfetto come anche il resto dell’esercizio, ma il cane si muove (circa una lunghezza) quando il conduttore cammina dietro, non si possono dare più di 5 punti. Se si muove più di una lunghezza l’esercizio è fallito.

-         Es. 1.10 – Impressione generale

Se il cane lascia il ring ma ritorna con non più di 2 comandi, si possono dare non più di 5 punti per l’impressione generale.

-       Classe 2 e Classe 3

-      Es. 2.4 e 3.4 - Posizioni durante la marcia

Se il conduttore svolta nella direzione sbagliata l’esercizio è fallito.

-       Classe 3

-    Es. 3.3 – Condotta

Se il cane cammina in una posizione innaturale, cioè guarda in alto verso il conduttore in modo tale che l’angolo tra il collo e la spina è circa 90° (guarda diritto in su) dovrebbe esserci una severa perdita di punti. Questo può anche portare alo zero, se ci sono altri errori. Se il cane guarda lateralmente, si ha ugualmente un errore severo.

Perciò la condotta deve essere fatta naturalmente. Questo non significa che guardare il conduttore e mantenere il contatto con gli occhi è sbagliato. Gli errori sono l’esagerazione e il camminare in una posizione innaturale.

Mancare la posizione di partenza. Condotta alla maniera inglese. Collo tutto dritto in su = 0.

Mancare la posizione finale -3, mancare un seduto durante la condotta -2.

-      Es. 3.6 – Invio in avanti con direzioni, terra e richiamo

Se il cane è fermato e la posizione non è soddisfacente per il conduttore (per es. appena fuori o troppo vicino al bordo) e il cane è rediretto, il conduttore deve dare un nuovo comando di stop. Il regolamento dice “Quando il cane raggiunge il quadrato, il conduttore comanda il cane …).

         Nessun marcatore sarà permesso nel centro del cerchio.

-      Es. 3.8 – Invio intono al cono, posizioni, riporto e salto di una barriera

Il comando dopo il cono non può essere dato troppo presto. Il regolamento dice “Quando il cane è chiaramente girato intorno al cono ed è ritornato indietro di circa 2 metri verso il conduttore”.

         Si vuole vedere che il cane ha preso velocità dopo il cono prima che riceva il comando terra/seduto/in piedi. Se il conduttore dà il comando quando il cane ha appena passato il cono, l’esercizio è fallito.

         Se il cane si ferma indipendentemente, deve essere richiamato e si perdono 2x2 punti. Si tratta di 2 punti per la fermata indipendente e 2 punti per il comando di richiamo in più.

Regole particolari per le competizioni di Obedience internazionali con CACIOB

Ora c’è una regola che le femmine che devono partorire entro 4 settimane o che hanno partorito meno di otto settimane prima della competizione non sono ammesse alla competizione.

Questa regola va cambiata per affermare che

“Femmine che devono partorite entro quattro settimane o che hanno partorito da meno di 12 settimane prima della competizione non sono ammesse alle competizioni con CACIOB e al Campionato del Mondo.

Campionato del Mondo in Belgio 2017

Il campionato del mondo 2017 si terrà in Ostenda (Belgio) dal 15 al 18 giugno. Nel mese di novembre (2016) sarà aperto il sito per il prossimo campionato 2017. La competizione sarà all’aperto e ci sarà molto posto per tende e camper. Sarà preparato per 150 ingressi.

Se necessario non ci sarà il giorno di allenamento. Se ci saranno solo 100 binomi ci sarà la competizione su due giorni e il terzo giorno sarà per la cerimonia, la riunione dei giudici, la riunione giudici – team leader. Se ci saranno più di 100 binomi iscritti, si potrà utilizzare il terzo giorno (Giovedì) per accettare più concorrenti o per effettuare gli esercizi 1 e 2.

Giudici in Belgio

Jean Pierre                     Belgio

Rudy Cattrysse              Belgio

Odd-Geir Sørmarken      Norvegia

Lucie Gabrielovà             Repubblica Ceca

Ingrid Tkàkovà              Slovakia

John van Hemert            Olanda

Un giudice dal Belgio sarà giudice capo e l’altro giudicherà.

Se un giudice è impossibilitato a partecipare, sarà invitato un nuovo giudice. Se è troppo tardi per chiamare un altro giudice (il giudice è impedito subito prima o durante la competizione) giudicherà il giudice di riserva sul posto.

Campionato del Mondo in Olanda 2018

L’Olanda sta pianificando il campionato del mondo 2018 o dal 21 al 24 giugno o da 28 giugno al 1 luglio.

Campionato del Mondo di Obedience 2019-2021, nazioni organizzatrici

Il delegato verificherà la situazione nella Repubblica Ceca e manderà informazioni.

La Spagna è stata interessata per organizzare un campionato del mondo, ma dovrà essere attiva nei lavori della commissione in modo che la commissione possa comunicare sull’argomento e assicurarsi che siano in grado di organizzare l’evento secondo le direttive.

                                                                                                                    Gianfranco Giraudi

StampaEmail

Aggiornamento "Selezioni per il Campionato del mondo di Obedience 2016"

SELEZIONI PER IL CAMPIONATO DEL MONDO DI OBEDIENCE 2016

Vi  informo che sono state definite le location che accoglieranno le prove di Selezione valide per il Campionato del mondo di Obedience 2016:

Ippodromo del Castello - Montechiarugolo (PR)

in cui si svolgeranno le Prove  del 13 e 14 Febbraio 2016

 

Ascchi Riding Club - via dell'Arbietto, 15 - Riva presso Chieri (TO)

in cui si svolgeranno le Prove  del 12 e 13 Marzo 2016

 

Sarà cura dei Gruppi organizzatori pubblicare le locandine con i programmi di svolgimento delle suddette prove.

 

Per ogni altra informazione potete chiamarmi al cell. 3356868353.

Auguro a tutti buon allenamento e buone feste.

 

Maria Di Francesco

 

 

StampaEmail

SELEZIONI PER IL CAMPIONATO DEL MONDO DI OBEDIENCE 2016

SELEZIONI PER IL CAMPIONATO DEL MONDO DI OBEDIENCE 2016

 

Con grande piacere comunico che anche quest'anno l'Enci mi ha affidato il compito di Selezionatore della squadra italiana che parteciperà al Campionato del mondo di Obedience 2016.

Le selezioni saranno effettuate sulla base dei risultati di quattro prove, svolte in due weekend (due prove per ogni weekend).

- Le date previste per tali prove sono:

  • 13 e 14 Febbraio 2016
  • 12 e 13 Marzo 2016

- I siti delle prove sono in via di definizione e verranno comunicati al più presto.

- I primi quattro binomi classificati saranno selezionati di diritto, mi riserverò di valutare discrezionalmente i restanti due binomi.

Sono a disposizione per eventuali chiarimenti.

AUGURO A TUTTI BUON ALLENAMENTO E BUONE SELEZIONI!!!

Maria Di Francesco

per info

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

StampaEmail

Altri articoli...

  • IMG 9230
  • Budapest
  • budapest1